Prospettografi descritti dal DŘrer. Griglia

Il DŘrer descrive quattro strumenti per la riproduzione prospettica di un oggetto tridimensionale su un piano: il vetro o velo o finestra ; lo sportello o prospettografo a tre fili ; il prospettografo di J. Keser ; la rete o reticolato o griglia.

4) La rete o reticolato o griglia.
Non differisce sostanzialmente dalla prima apparecchiatura, consente per˛ a chi disegna di operare su un piano orizzontale τ, ove Ŕ ricopiata una griglia a maglie quadrate uguale a quella che nel piano trasparente π (perpendicolare a τ) consente la "scomposizione" della immagine in parti che vengono poi riprodotte e riassemblate su τ una per una. Anche in questo caso la distanza fra l’occhio O e il quadro pu˛ essere scelta a piacere.

á
GRIGLIA - Dim. in cm 220 X 65 X 75

á